25 Ottobre 2021 - Giornata Mondiale della Spina Bifida e Idrocefalo

DI COSA SI TRATTA?

La Spina Bifida è il più frequente dei difetti del tubo neurale, che consistono in gravi malformazioni congenite e che si sviluppano durante le prime settimane di gravidanza.

I difetti del tubo neurale possono essere incompatibili con la vita già in epoca neonatale, o – se compatibili con la vita - estremamente invalidanti con esiti cognitivi e neuro-motori.

È possibile prevenire alcune di queste malformazioni attraverso una corretta alimentazione unitamente all’assunzione di una vitamina: l’acido folico.

PERCHE’?

Un importante e ormai consolidato appuntamento per informare, approfondire e confrontarsi sui risvolti medici, psicologici e sociali della Spina Bifida.

CHI?

La Giornata Mondiale della Spina Bifida e Idrocefalo è stata costituita e predisposta in occasione dell’incontro organizzato dalla Federazione Internazionale per la Spina Bifida e l’idrocefalo (IF) in Guatemala nel 2011 allo scopo di accrescere la consapevolezza e la comprensione della Spina Bifida e Idrocefalo. Intende anche essere un mezzo per sensibilizzare e promuovere i diritti delle persone con queste condizioni. La Giornata si è tenuta per la prima volta il 25 Ottobre del 2012 al Parlamento Europeo a Strasburgo.

COME?

Puoi partecipare alla campagna, condividendo il materiale che metteremo a disposizione, sui tuoi social media, ricordandoti di taggare @ASBI Onlus e @IFSBH.